• Licenziamento per giustificato motivo oggettivo: quali sono i parametri di legit...

WORLDLAWBOOK .

Licenziamento per giustificato motivo oggettivo: quali sono i parametri di legittimità? | Altalex

(Link)


Fonte: Altalex

Nella presente ordinanza, il ricorrente lamentava l’illegittimità del licenziamento intimatogli per giustificato motivo oggettivo.

Il giudice del merito, nel dirimere la questione, ha premesso che la giurisprudenza di legittimità ha chiarito che il controllo legittimità del licenziamento per giustificato motivo oggettivo deve riguardare le seguenti circostanze:

1) che il riassetto organizzativo operato dall’imprenditore sia effettivo e non pretestuoso;

2) che il datore di lavoro abbia verificato l’impossibilità di una diversa e proficua utilizzazione del lavoratore nell’ambito dell’organizzazione aziendale (c.d. obbligo di repêchage);

3) che la scelta del lavoratore da licenziare sia avvenuta osservando le regole di correttezza e di buona fede di cui all’art. 1175 c.c.,; 4) che il datore abbia rispettato il preavviso o corrisposto la relativa indennità sostitutiva.

[...]

Tue Apr 05 15:14:27 CEST 2016




Read more

http://www.altalex.com/documents/news/2016/03/10/licenziamento-per-giustificato-motivo-oggettivo

Views 61

Forward

Forward

Share

Follow

Comments

Nothing to display

Add your comment


  • Log in or Register
  • Log in
  • Sign Up
  • Search