• Diritto allo studio negato? Studenti e sindacati lanciano una legge di iniziativ...

WORLDLAWBOOK .

Diritto allo studio negato? Studenti e sindacati lanciano una legge di iniziativa popolare

(Link)


Sotto i platani di via Porta Portese a Roma accanto ai banchi delle scarpe e dei vestiti a 5 euro ci sono anche gli studenti della Lip. Un piccolo tavolino con i moduli da firmare e alcune ragazze che fermano con un sorriso i passanti chiedendo: «Volete firmare per il diritto allo studio?». Del comitato promotore della nuova legge di iniziativa popolare per il diritto allo studio fanno parte decine e decine di sigle (qui) che vanno da quelle sindacali della Flc Cgil e Fiom a quelle del mondo studentesco (Coordinamento universitario, Link, Rete della Conoscenza, Uds) da quelle di categoria come le associazioni dei dottorandi e dei ricercatori non strutturati a reti e movimenti come Tilt, Act!, fino ad arrivare ai partiti e forze politiche: Rifondazione comunista, Sel, Sinistra Italiana, Possibile. Partecipano, tra gli altri, anche Arci e Legambiente. All in è lo slogan della campagna che dovrebbe portare alla raccolta di almeno 50mila firme e il logo è una mano che regge un pocker

Fonte: Left

Mon Apr 11 16:51:21 CEST 2016




Read more

http://www.left.it/2016/04/11/diritto-allo-studio-negato-studenti-e-sindacati-lanciano-una-legge-di-iniziativa-popolare/

Views 20

Forward

Forward

Share

Follow

Comments

Nothing to display

Add your comment


  • Log in or Register
  • Log in
  • Sign Up
  • Search