• Diritti RCA: Il decreto Destinazione Italia li brucia

WORLDLAWBOOK .

Diritti RCA: Il decreto Destinazione Italia li brucia

(Link)


UN'ANALISI CRITICA DEL DECRETO - Per Federcarrozzieri e per le altre sigle, l'automobilista, col decreto, ha perso il diritto al risarcimento del danno al mezzo nel caso di mancata riparazione. E c'è la violazione dell'articolo 2058 del Codice civile: l'automobilista non ha il diritto all'integrale risarcimento. Che è limitato, quanto al veicolo, al valore commerciale del mezzo, con esclusione peraltro di fermo tecnico, spese di soccorso e traino, spese per nolo di mezzi sostitutivi, nonché delle spese di demolizione e reimmatricolazione. Secondo le associazioni che contestano il Governo, l'automobilista ha perso il diritto al rimborso delle spese mediche e di cura, che dovrà effettuare presso centri medici convenzionati con le Assicurazioni. Inoltre, ha perso il diritto di cedere il credito: in caso di riparazione presso officina non convenzionata, oltre a non venire integralmente risarcito, dovrà comunque anticipare le spese e poi attendere il risarcimento.

[continua]

Mon Jan 20 10:42:47 CET 2014




Read more

http://www.sicurauto.it/news/diritti-rca-il-decreto-destinazione-italia-li-brucia.html

Views 240

Forward

Forward

Share

Follow

Comments

Nothing to display

Add your comment


  • Log in or Register
  • Log in
  • Sign Up
  • Search