• Condannato per aver suonato troppo il campanello | Sentenze Cassazione

WORLDLAWBOOK .

Condannato per aver suonato troppo il campanello | Sentenze Cassazione

(Link)


Voler passare del tempo coi propri figli è certamente una cosa lodevole, specie in seguito ad una separazione ma abusarne potrebbe costar caro.

La Cassazione, con la sentenza che riportiamo di seguito, ha condannato un uomo che, per salutare i propri figli, non ha esitato a suonare il campanello per circa un ora (dalle 5.30 alle 6.30 del mattino).

L'imputato è stato condannato dal GUP del Tribunale di Trento perché, per petulanza e per altri biasimevoli motivi, tramite continui e frequenti contatti telefonici nonché appostamenti nella pubblica via, poneva in essere comportamenti di disturbo e di molestia in danno della moglie separata.

Continua al link

Tue Mar 04 10:41:59 CET 2014




Read more

http://www.sentenze-cassazione.com/condannato-aver-suonato-troppo-il-campanello/

Views 169

Forward

Forward

Share

Follow

Comments

Nothing to display

Add your comment


  • Log in or Register
  • Log in
  • Sign Up
  • Search