• TURISMO SOSTENIBILE E OCCASIONI DI LAVORO CON B&B E BARATTO

RICCARDO ERNESTO DI VIZIO

TURISMO SOSTENIBILE E OCCASIONI DI LAVORO CON B&B E BARATTO

(News & Articles)


DALL’UNIONE EUROPEA ALL’ITALIA: TURISMO SOSTENIBILE E OCCASIONI DI LAVORO CON LA FORMULA B&B E BARATTO

Avv. Maurizia Venezia*

Fare impresa in tempi di crisi non è facile. Occorrono spirito di iniziativa, intuito, flessibilità e, con l’idea giusta, si può ovviare anche ad un capitale di rischio inizialmente molto basso.

E’ quanto successo in Italia con la formula del turismo Bed&Breakfast, sostenibile, ecofriendly e low cost, proprio come suggerito dall’Unione Europea.

Il B&B è infatti una struttura, gestita da privati nel tempo libero e saltuariamente, che offre alloggio e prima colazione ad un numero limitato di persone, per l’avvio della quale non è necessario aprire partita IVA, non trattandosi di attività di impresa vera e propria.

Anche la Corte di Cassazione ha di recente fornito il proprio suggello alla pratica di chi, molto spesso per arrotondare lo stipendio, affitta a turisti stanze a casa propria. Ha stabilito infatti che il condomino che voglia svolgere l’attività di B&B all’interno della sua esclusiva proprietà non necessiti di alcuna autorizzazione o consenso dell’assemblea condominiale, salvo che il regolamento condominiale ponga un divieto espresso al riguardo. In effetti, i singoli condomini hanno diritto di utilizzare nel modo che ritengono più opportuno l’unità abitativa di cui sono proprietari esclusivi, senza limitazione alcuna. La Cassazione ha stabilito, infatti, che la norma del regolamento condominiale che stabilisce il “divieto di destinare gli appartamenti ad uso diverso da quello di civile abitazione o di ufficio professionale privato “non costituisce ostacolo all’attività di B&B, non determinando lo svolgimento della stessa un mutamento della destinazione d’uso degli immobili utilizzati come “civile abitazione”. Sarà in ogni caso diritto dei condomini eventualmente provare che la presenza di ospiti reca loro danni, materiali o immateriali, tali da giustificare la chiusura dell’attività.

Negli ultimi tempi, il settore B&B ha subito un’interessante evoluzione, che lo ha reso davvero “accessibile a tutti”: il soggiorno è barattabile in cambio di beni o servizi. Il nostro osservatorio sull’impresa nell’UE ha registrato il crescente fenomeno di siti internet in cui gli interessati possono iscriversi, offrendo, ad esempio, forniture d’olio, di manodopera, lezioni di tango argentino o trattamenti di benessere in cambio di soggiorni in B&B a costo zero. La scelta è vastissima e non è difficile trovare il proprio “baratto ideale”, il tutto nella perfetta legalità e trasparenza. La collaborazione tra impresa, lavoro e professioni a volte porta a frutti insperati!

*DVIURIS Law Firm – Ufficio Business Europa e GEIE Eurolawyers – www.dviuris.com –info@dviuris.com

Fri Sep 25 09:59:10 CEST 2015



Views 156

Forward

Forward

Share

Go To Full Profile Follow

Comments

Nothing to display

Add your comment


  • Log in or Register
  • Log in
  • Sign Up
  • Search