• La nullità del mutuo erogato per l'acquisto di strumenti finanziari emessi dalla...

MAURIZIO TIDONA

La nullità del mutuo erogato per l'acquisto di strumenti finanziari emessi dalla banca nel caso in cui in contratto non sia specificato il diritto di recesso

(News & Articles)


Cassazione Civile, sez. III, sent. n. 7776 del 3 aprile 2014

L'operazione finanziaria consistente nell'erogazione al cliente, da parte di una banca, di un mutuo contestualmente impiegato per acquistare per conto del cliente strumenti finanziari predeterminati ed emessi dalla banca stessa, a loro volta contestualmente costituiti in pegno in favore della banca a garanzia della restituzione del finanziamento, dà vita ad un contratto atipico unico ed unitario, la cui causa concreta risiede nelle realizzazione di un lucro finanziario, e che va sussunto tra i «servizi di investimento » di cui all'art. 1, comma 5, d.lg. n. 58/1998.

Tra i "servizi di investimento" di cui al D.Lgs. n. 58 del 1998, citato art. 1, comma 5, rientra anche la vendita per conto proprio o per conto di terzi di obbligazioni D.Lgs. n. 58 del 1998, art. 1, comma 3, lett. (b); di quote di fondi comuni d'investimento D.Lgs. n. 58 del 1998, art. 1, comma 3, lett. (c), e le combinazioni dei contratti appena ricordati D.Lgs. n. 58 del 1998, art. 1, comma 3, lett. (j). Ergo, l'informazione sul diritto di recesso deve essere fornita a pena di nullità anche nel caso di vendita per conto proprio o di terzi di obbligazioni o quote di fondi comuni.

(...)

Thu Jun 05 13:15:03 CEST 2014




Read more

http://www.tidona.com/pubblicazioni/giurisprudenza-bancaria/giurisprudenza_cass_7776-2014.htm

Views 266

Forward

Forward

Share

Go To Full Profile Follow

Comments

Nothing to display

Add your comment


  • Log in or Register
  • Log in
  • Sign Up
  • Search