• L'internazionalizzazione delle imprese passa per il settore "green"

RICCARDO ERNESTO DI VIZIO

L'internazionalizzazione delle imprese passa per il settore "green"

(News & Articles)


L’internazionalizzazione delle nostre imprese passa per la “green economy”. Nuove gare di appalto in Belgio, Polonia, Regno Unito
Avv. Maurizia Venezia*

Il monitoraggio delle opportunità offerte dai bandi messi a concorso dalle stazioni appaltanti operanti nel mercato comune offre questa settimana molte interessanti gare nel settore green, ovvero sia nei settori il cui scopo è offrire consulenza ambientale e/o produrre beni per la prevenzione e limitazione dell’inquinamento, sia in settori diversi (come trasporti, edilizia, telecomunicazioni, manifatturiero ed altri), che contribuiscono, anche se non come scopo unico, a ridurlo.
Gli studi di settore mostrano come le politiche a protezione e tutela dell’ambiente siano diventate un importante vettore per il rinnovamento dei settori produttivi, conducendo all’ottimizzazione dei cicli produttivi ed a politiche di innovazione di prodotto che abbiano come risultato la riduzione e prevenzione dell’inquinamento. Invero, le imprese maggiormente coinvolte nelle iniziative della green economy risultano aver maggior propensione e successo in campo internazionale (alta propensione all’export) e ad aumentare le competenze aziendali tramite l’assunzione di personale altamente qualificato e la formazione dei neo assunti.
Ecco la nostra selezione delle migliori opportunità:
Belgio-Bruxelles: Valutazione degli accordi e dei sistemi volontari utilizzati per i requisiti di sostenibilità
2015-104704
Bando di gara
Servizi
Direttiva 2004/18/CE
Amministrazione aggiudicatrice
Direzione generale dell'Energia
Bruxelles
BELGIO
Oggetto dell'appalto
L'oggetto del contratto quadro consiste nell'assistere la Commissione nella valutazione degli accordi e dei sistemi volontari utilizzati per i requisiti di sostenibilità, migliorare ulteriormente la metodologia di tale valutazione, sviluppare nuovi approcci relativi alla certificazione della sostenibilità e rivedere il funzionamento dell'attuale regime.
— l'offerente deve dimostrare esperienza nel settore delle energie rinnovabili e della sostenibilità dei biocombustibili con la realizzazione di almeno 3 progetti nel settore negli ultimi 3 anni,
–– l'offerente deve dimostrare esperienza nell'utilizzare l'inglese come lingua di lavoro in almeno 3 progetti effettuati negli ultimi 3 anni, dimostrando la necessaria copertura linguistica,
— l'offerente dovrà dimostrare la capacità di stilare relazioni in lingua inglese.

Criteri di aggiudicazione
Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati nel capitolato d'oneri, nell’invito a presentare offerte o a negoziare oppure nel documento descrittivo
Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
4.5.2015 - 17:00
Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione
Qualsiasi lingua ufficiale dell'UE

Polonia-Łomża: Moduli fotovoltaici solari
2015-083174
Bando di gara
Forniture
Direttiva 2004/18/CE
Amministrazione aggiudicatrice
Szpital Wojewódzki im. Kardynała Stefana Wyszyńskiego
Łomża
POLONIA

Oggetto dell'appalto
Moduli fotovoltaici solari.
Impianto solare.
Servizi di installazione di sistemi di guida e controllo.
Lavori di costruzione.
Impianti di alimentazione di corrente.
Lavori di installazione di ingegneria elettrica.
Lavori di connessione elettrici.
Lavori di cablaggio elettrico.
Lavori di isolamento.
Lavori di costruzione di strutture edili.
Lavori di preparazione del sito e sgombero.
Pacchetti software e sistemi di informazione.
Macchine e apparecchi, attrezzature e articoli di consumo elettrici; illuminazione.
Lavori per la costruzione completa o parziale e ingegneria civile.
Strutture e materiali per costruzione, prodotti ausiliari per costruzione (apparecchiature elettriche escluse).
Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
15.4.2015 - 10:00
Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione
polacco.
Regno Unito-Belfast: Consulenza nel campo della ricerca e dello sviluppo
2015-105253
Bando di gara
Servizi
Direttiva 2004/18/CE
Amministrazione aggiudicatrice
Department of Enterprise Trade and Investment (DETI) Invest NI
UKN
Belfast
REGNO UNITO

Oggetto dell'appalto
Consulenza nel campo della ricerca e dello sviluppo.
Servizi di consulenza in efficienza energetica.
Servizi di consulenza per questioni ambientali.
Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
21.4.2015 - 15:00
Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione
inglese.

info@dviuris.com

Fri Mar 27 10:24:16 CET 2015



Views 280

Forward

Forward

Share

Go To Full Profile Follow

Comments

Nothing to display

Add your comment


  • Log in or Register
  • Log in
  • Sign Up
  • Search