• In assenza di costituzione di parte civile, il giudice non può subordinare il be...

LUDOVICO GAMBERINI

In assenza di costituzione di parte civile, il giudice non può subordinare il beneficio della sospensione condizionale della pena al risarcimento del danno

(News & Articles)


Allegato See attachment

Con la Sentenza n. 3958 del 18 dicembre 2013 - depositata il 29 gennaio 2014, la Corte di Cassazione, seconda sezione penale, ha dichiarato che, in assenza di costituzione di parte civile, il Giudice non può subordinare la sospensione condizionale della pena alle restituzioni di documenti o somme di danaro, perché queste, come il risarcimento, riguardano il solo danno civile e non anche il danno criminale.
In particolare la Cassazione precisa come per danno criminale deve intendersi "le conseguenze che ineriscono alla lesione o alla messa in pericolo del bene giuridico tutelato dalla norma penale violata...Si tratta quindi di un danno che, a seguito della violazione della norma penale, essendo arrecato alla società, ha natura pubblicistica".
Per una maggiore comprensione della questione si allega il testo integrale della pronuncia.

Fri Jan 31 19:33:00 CET 2014



Views 235

Forward

Forward

Share

Go To Full Profile Follow

Comments

Nothing to display

Add your comment


  • Log in or Register
  • Log in
  • Sign Up
  • Search