• È illegittima la segnalazione 'in sofferenza' alla Centrale Rischi della Banca d...

MAURIZIO TIDONA

È illegittima la segnalazione 'in sofferenza' alla Centrale Rischi della Banca d'Italia allorché la banca, non avendo provveduto alla sollecita vendita dei titoli di stato di cui era titolare la parte debitrice, ha impedito il sostanziale azzeramento dell'esposizione debitoria

(News & Articles)


Cassazione Civile, sez. I, sent. n. 23646 06-11-2014

MOTIVI DELLA DECISIONE

Con l'unico motivo di ricorso viene dedotta ex art. 360 c.p.c., n. 5 la radicale contraddittorietà della motivazione della sentenza impugnata in ordine alla legittimità della seconda segnalazione nonostante l'illegittimità della prima che della seconda è stata causa in quanto determinata, secondo la ricostruzione dei fatti eseguita dalla stessa sentenza impugnata, da un comportamento non diligente della banca che ha provveduto tardivamente (e solo dopo la segnalazione) alla vendita dei titoli detenuti in pegno, così determinando la quasi integralità della esposizione debitoria residua.

L'esposizione del motivo è preceduta dall'illustrazione del fatto controverso.

Nell'unico motivo di ricorso incidentale l'istituto bancario contesta l'illegittimità della prima segnalazione ex art. 360 c.p.c., n. 3, rilevando, in particolare, che alla stregua della circolare della Banca d'Italia n. 139 del 1991 debbano essere ricomprese nel concetto di "sofferenza" le situazioni d'insolvenza od equiparabili, indipendentemente dalle garanzie che le assistono e dalle previsioni di perdita. Non c'è bisogno di una condizione d'incapienza irrecuperabile ma è sufficiente una grave difficoltà economica quale quella riscontrabile in capo alla società anche in considerazione delle mere aspettative di miglioramento economico e di concessione di mutui o finanziamenti.

[...]

Mon Nov 24 07:47:48 CET 2014




Read more

http://www.tidona.com/pubblicazioni/giurisprudenza-bancaria/giurisprudenza_cass_23646-2014.htm

Views 879

Forward

Forward

Share

Go To Full Profile Follow

Comments

Nothing to display

Add your comment


  • Log in or Register
  • Log in
  • Sign Up
  • Search