• Contratti di lavoro e tipologie I contratti di lavoro in Albania

OLTJAN HOXHOLLI

Contratti di lavoro e tipologie I contratti di lavoro in Albania

(News & Articles)


Allegato See attachment

TIPOLOGIE DI CONTRATTI DI LAVORO IN ALBANIA

Studio Legale LPA & Associati, Tirana Albania

Contratti di lavoro e tipologie I contratti di lavoro in Albania

Contratti di lavoro e tipologie I contratti di lavoro possono essere a tempo indeterminato o a tempo determinato, ma come regola generale, i contratti di lavoro si considerano a tempo indeterminato qualora la durata non sia correttamente specificata nel contratto. Un contratto di lavoro può essere concluso verbalmente o per iscritto.

La settimana lavorativa è di quaranta ore. Il dipendente può svolgere lavoro straordinario, ma il lavoro straordinario settimanale non deve superare le dieci ore, quindi il numero massimo delle ore lavorative settimanali è di cinquanta. La retribuzione per il lavoro straordinario è del 25% in più rispetto allo stipendio applicabile per le ore di lavoro svolte durante i normali giorni e orari lavorativi. Invece, relativamente agli straordinari (svolti durante i giorni festivi o nei fine settimana) la retribuzione è del 50% in più rispetto allo stipendio normalmente applicabile.
Ai sensi dell’articolo 12 del Codice del Lavoro Albanese, il contratto di lavoro è un accordo tra il datore di lavoro ed il lavoratore che disciplina le loro relazioni reciproche e ne stabilisce i rispettivi diritti e doveri.

Il diritto albanese prevede: › il contratto di lavoro collettivo: è un contratto stipulato tra uno o più datori di lavoro o organizzazioni di datori di lavoro da una parte e da uno o più sindacati, dall’altra parte.; › il contratto di lavoro part-time in Albania: è il contratto standard a tempo parziale utilizzato a livello internazionale in cui il dipendente lavora per una certa quantità di ore o di giorni, ma in ogni caso meno dell’orario normale di lavoro degli altri dipendenti che lavorano a tempo pieno ed alle stesse condizioni di lavoro. Il lavoratore part-time ha proporzionalmente gli stessi diritti degli altri dipendenti; ›il contratto di lavoro domestico: è un contratto che “obbliga” il dipendente a lavorare in casa, o in un altro luogo determinato dal datore di lavoro, da solo o aiutato della sua famiglia.

Il dipendente che lavora a casa ha gli stessi diritti del lavoratore che svolge il suo lavoro presso un’impresa; › il contratto d’agente commerciale: è un contratto specifico in cui l’agente commerciale (dipendente) ha l’obbligo di negoziare o concludere un accordo al di fuori della società, in nome e per conto di essa, secondo gli ordini del datore di lavoro.

Non è considerato agente commerciale chi svolge questa attività in modo indipendente; › il contratto di formazione professionale (apprendistato): è un contratto in cui il “maestro” fornisce all’“apprendista” “gli insegnamenti necessari per qualificarlo secondo le regole della professione” e l’“apprendista”, lavora per il “maestro”, al fine di qualificarsi.





Periodo di prova

Per i contratti individuali di lavoro, i primi tre mesi di lavoro sono considerati periodo di prova. Il periodo di prova non si applica nei casi in cui le parti abbiano in precedenza stipulato un contratto per svolgere lo stesso tipo di lavoro. Durante questo periodo il contratto di lavoro può essere risolto da entrambe le parti con un preavviso scritto di almeno cinque giorni.


Risoluzione del rapporto di lavoro in ALBANIA




Per il contratto a tempo determinato, il contratto termina alla sua scadenza naturale, senza necessità alcuna di notifiche preliminari. Qualora tacitamente il rapporto di lavoro continui, il contratto si considererà rinnovato a tempo indeterminato. Secondo il Codice di Lavoro albanese dopo al massimo tre anni di contratti ininterrotti a tempo determinato, il rifiuto da parte del datore di lavoro di rinnovare il contratto viene considerato come cessazione di un contratto a tempo indeterminato. › Risoluzione del rapporto di lavoro per giusta causa: il datore di lavoro e il dipendente possono, in qualsiasi momento, risolvere il contratto immediatamente per giusta causa. Il datore di lavoro può licenziare un dipendente per giusta causa solo nel caso in cui il dipendente abbia agito con colpa grave o lieve in modo ripetuto, specialmente qualora sia violato ripetutamente il contratto e le istruzioni impartite dal datore di lavoro, nonostante i richiami di quest’ultimo. In questo caso l’onere della prova spetta al datore di lavoro.

› Risoluzione del rapporto di lavoro senza giusta causa: è il giudice che decide se esista o meno una giusta causa di risoluzione del contratto di lavoro. Qualora il datore di lavoro termini il contratto di lavoro senza giusta causa, il dipendente ha diritto di intentare una causa presso il tribunale contro il datore di lavoro entro 180 giorni alla data in cui il periodo di preavviso per il recesso risulti essere scaduto. Il datore di lavoro che ha risolto il contratto di lavoro, senza giusta causa e non rispettando la procedura prevista dal codice del lavoro può essere condannato dal giudice ad indennizzare il dipendente con al massimo una annualità di stipendio, oltre al pagamento della retribuzione che il dipendente avrebbe dovuto percepire durante il periodo di preavviso.






Quadro normativo contratti individuali di lavoro in Albania




I rapporti tra lavoratore e datore di lavoro sono regolati da contratti individuali di lavoro ai sensi della Legge 7961, del 12 luglio 1995, “Codice del Lavoro”, aggiornato poi nel marzo 1996, luglio 2003 e nel dicembre 2008. Si segnala anche la Legge n. 7703 dell’11 maggio 1993, “Sulla previdenza sociale nella Repubblica d’Albania”, così come modificata e altri atti normativi applicabili. È stato istituito anche il Consiglio Nazionale del Lavoro, composto da funzionari del Governo, dai sindacati e associazioni di datori di lavoro. È stata, altresì, completata una prima stesura del Patto Sociale d’Intesa, il cui scopo principale è quello di migliorare il dialogo sociale tra governo, dirigenti e dipendenti. L’Albania aderisce a tutte le fondamentali convenzioni dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro a tutela dei diritti dei lavoratori.

Contatti: Ufficio Tirana LPA

Rruga Bogdaneve St. ‘EuroCol’ Building 5th Floor
Tirana, Albania

Tel Ufficio: + 355 4 45 19 241
Tel Ufficio: + 355 4 48 05 499

www.lpalbania.com
info@lpalbania.com

Fri Jan 02 22:25:52 CET 2015




Read more

http://lpalbania.com/home/it/costituzione-societa-in-albania

Views 890

Forward

Forward

Share

Go To Full Profile Follow

Comments

Nothing to display

Add your comment


  • Log in or Register
  • Log in
  • Sign Up
  • Search